Certified HX e Certified CuCr2.4: metalli ad alte prestazioni per la stampa 3D

Certified CuCr2.4
Certified CuCr2.4

3D Systems rafforza il portafoglio di materiali con nuovi metalli ad alte prestazioni: Certified HX e Certified CuCr2.4.

3D Systems ha aggiunto due nuovi materiali – Certified HX e Certified CuCr2.4 – al suo portafoglio leader del settore. Entrambi i materiali sono certificati per l’uso con le stampanti 3D DMP Flex 350 e DMP Factory 350 dell’azienda, mentre HX è inoltre certificato per DMP Factory 500, per rispondere a un’ampia gamma di applicazioni che richiedono un’elevata solidità e resistenza alla corrosione in settori quali energia, turbine a gas industriali (IGT), alta tecnologia, beni di consumo, aerospaziale e difesa, nonché automotive.

Certified HX

Certified HX è una lega di nichel ad alte prestazioni che contiene una percentuale maggiore di molibdeno (fino al 9,5%) rispetto ad altre leghe di nichel, migliorandone la solidità e la resistenza alla corrosione, alla deformazione dovuta allo slittamento, all’incrinatura e all’ossidazione in ambienti con zone calde.

Questo materiale è ideale per le applicazioni con una temperatura di servizio fino a 1200 °C. Con una qualità e una densità delle parti stampate superiore (in genere 99,9%), HX Certificato è ideale per la produzione di parti alte e grandi, con canali di raffreddamento e di flusso integrati e orientati in modo ottimale per i settori energia, turbine a gas industriali (IGT), petrolchimico, aerospaziale e difesa.

Certified HX
Certified HX

Questi includono applicazioni come pale statoriche della zona calda e statori integrati, giranti, palette di turbine, utensili di perforazione e componenti di combustione che beneficiano dell’elevata temperatura di servizio del materiale HX.

3D Systems ha sviluppato i parametri per Certified HX da utilizzare con DMP Flex 350, DMP Factory 350 e DMP Factory 500 in collaborazione con il proprio partner, GF Machining Solutions. Questi parametri sono stati testati e ottimizzati con le soluzioni di fusione GF utilizzando applicazioni IGT e aerospaziali reali.

“La DMP Factory 500, insieme ai nuovi parametri di stampa per la lega di nichel HX, ci permette di scalare i nostri servizi di produzione additiva, fornendo parti con ampia sezione trasversale, come involucri delle camere di combustione, statori e giranti”, dichiara Marco Salvisberg, Business Development Manager, Additive Manufacturing, GF Casting Solutions. “L’elevata temperatura di sollecitazione al calore del materiale HX combinata con la levigatezza superficiale, l’accuratezza delle parti, le tolleranze strette e l’elevata ripetibilità del processo di stampa DMP Factory 500 soddisfa i requisiti prestazionali essenziali di queste parti e le caratteristiche critiche come i canali di raffreddamento. Con la tecnologia di stampa diretta in metallo, possiamo superare i nostri concorrenti in termini di qualità dei componenti in metallo prodotti in serie. Oggi i nostri clienti valutano la qualità delle parti DMP come la migliore del settore”.

Certified CuCr2.4

Certified CuCr2.4 è una lega di rame ad elevata solidità e alta resistenza alla corrosione, significativamente più forte del rame puro e più facile da elaborare per le applicazioni di produzione additiva. L’elevata densità delle parti (in genere 99,9%) e l’alta conduttività dopo il trattamento termico rendono CuCr2.4 ideale per i sistemi di gestione termica e di raffreddamento nei settori high-tech, beni di consumo, automotive, aerospaziale e difesa, soprattutto quando la resistenza è un requisito fondamentale.

“Il nostro Application Innovation Group (AIG) lavora a fianco dei nostri clienti per progettare la migliore soluzione di produzione additiva per affrontare le loro sfide applicative”, afferma il Dr. David Leigh, EVP e Chief Technology Officer per la produzione additiva, 3D Systems. “La definizione della soluzione giusta inizia con la collaborazione del nostro team con i clienti per selezionare il materiale migliore per soddisfare le proprietà prestazionali e meccaniche richieste dalla parte. I continui investimenti nel nostro portafoglio di materiali contribuiranno ad aumentare il numero di applicazioni disponibili per soddisfare le richieste dei nostri clienti, consentendo loro di accelerare l’innovazione e mantenere il vantaggio competitivo. L’aggiunta dei materiali Certified HX e Certified CuCr2.4 certificato rafforza il nostro portafoglio di materiali metallici a sostegno delle esigenze applicative in continua evoluzione dei nostri clienti”.

Certified HX e Certified CuCr2.4 sono entrambi disponibili dal 15 novembre 2022.