Software

MSC Nastran offre un’ampia gamma di nuove funzionalità e prestazioni ulteriormente migliorate

MSC Software Corporation, protagonista di mercato nella fornitura di soluzioni che migliorano i processi ingegneristici nell’industria manifatturiera attraverso software e servizi di simulazione, annuncia oggi la nuova release di MSC Nastran 2014 e Patran 2014. MSC Nastran 2014 offre significativi miglioramenti alle funzionalità di analisi a fatica, integrate nel suo innovativo solutore, sia in termini di facilità d’uso che di miglioramenti prestazionali. Patran 2014 supporta le nuove funzionalità di analisi a fatica e fornisce un migliore supporto all’analisi non lineare.

Highlights della nuova release di MSC Nastran:

Analisi Lineare

  • E’ stata migliorata la ben nota funzionalità dei superelementi (SE) esterni di MSC Nastran, offrendo agli utenti la possibilità di spostare, ruotare o specchiare un SE primario esterno. Questa funzione è stata realizzata in modo tale da ridurre lo sforzo di modellazione nell’analisi di un intero veicolo con assiemi multipli, come ad esempio motori aeronautici connessi alle ali o carrelli d’atterraggio connessi alla fusoliera.
  • Sono state aggiunte nuove funzionalità per attivare e disattivare elementi rigidi e rendere più agevole la definizione delle combinazioni di carico, spesso usate nell’industria della sicurezza e nella certificazione delle compagnie aeree.

Analisi a Fatica integrata in Nastran

Molte funzionalità sono state implementate in questa release per rendere più semplice ed efficiente l’utilizzo delle capacità di analisi a fatica integrate nel solutore di MSC Nastran (riconosciuto come prodotto CAE più innovativo dell’anno). Esse comprendono:

  • Supporto all’analisi a fatica in saldature per punti e in continuo, semplificando l’identificazione di saldature critiche nelle strutture automobilistiche e in altre sottoposte a carichi ripetuti.
  • Valutazione multi-assiale, che permette di convalidare le analisi a fatica di tipo stress-life o strain-life.
  • Supporto ai file standard in formato remote parameter control (RPC), aiutando gli ingegneri a indirizzare l’andamento temporale del carico in base ai dati misurati.
  • Migliori prestazioni senza perdita di accuratezza.

Nonlinearità avanzata

MSC Nastran 2014 fornisce elevate capacità di modellazione del contatto per simulazioni di assiemi, molto usate per congiungere mesh discontinue o contatti generici, compresi l’attrito e il trasferimento di calore. Non è più necessario identificare i corpi master-slave e si riduce la dipendenza dalla dimensione della mesh, a beneficio di una semplificazione del tempo di set-up. Sono state inoltre migliorate soluzioni a problemi complessi, come l’estrazione degli autovalori su strutture pre-caricate, tipiche del settore dei generatori eolici.

Nonlinearità esplicita

Le capacità d’analisi nonlineare esplicita di MSC Nastran vengono spesso sfruttate per risolvere complessi problemi d’interazione fra fluido e struttura (FSI), che richiedono consistenti risorse computazionali. Nella release 2014 di MSC Nastran è stata migliorata la definizione della superficie d’accoppiamento con il fluido. Le prestazioni in configurazione multi-core sono state migliorate di un fattore 2 per consentire analisi più veloci e confronti tra più configurazioni a parità di tempo.

Metodi numerici e High Performance Computing

MSC continua a lavorare con i suoi partner per fornire le massime prestazioni di calcolo

  • La soluzione nonlineare di MSC Nastran utilizza ora il più recente hardware multi-core per aumentare la velocità di calcolo. Il tempo complessivo di esecuzione può essere ridotto di un fattore 2.
  • L’analisi di risposta in frequenza di un modello è stata migliorata di un fattore prestazionale 3X in calcoli per sistemi non-simmetrici. Ciò risulta particolarmente importante nell’industria automobilistica, dove l’inclusione dei modelli di pneumatici in rotazione conduce a modelli non-simmetrici.
  • Problemi di acustica esterna possono essere risolti in meno tempo usando il solutore parallelo Krylov. Il metodo è particolarmente efficace nelle analisi di risposta in frequenza, dove il tempo di calcolo può essere ridotto di oltre il 95%.

Altre innovazioni comprendono miglioramenti nel caso di elementi a massa concentrata per analisi armonica di modelli assialsimmetrici, oltre a nuovi output per elementi shell compositi.

Patran 2014

La nuova release di Patran supporta le nuove capacità di MSC Nastran e di MSC Fatigue. Le capacità di import/export CAD sono state migliorate in modo significativo per supportare i sistemi CAD più recenti ed è il 25% più veloce. L’interfaccia gestisce le nuove capacità di analisi a fatica integrate in MSC Nastran. Al crescere della dimensione del modello per assicurarne maggiore fedeltà, cresce pure la capacità di Patran 2014 di rendere più veloce la visualizzazione.