DAB Pumps mette a disposizione i modelli BIM

DAB Pumps

Attraverso il proprio sito, ma anche tramite i portali Bimobject e Skeinforce, DAB Pumps mette a disposizione di progettisti, architetti e integratori, i modelli BIM – Building Information Modeling – dei principali prodotti, per agevolare la progettazione e la realizzazione di opere complesse.

DAB Pumps, azienda specializzata nel settore della movimentazione e della gestione dell’acqua, è sempre in prima linea quando si tratta di innovazione digitale e tecnologica. In accordo con le normative in materia, l’azienda offre ai professionisti tutti i vantaggi del BIM – Building Information Modeling un metodo di rappresentazione digitale delle specifiche fisiche, tecniche e funzionali di un oggetto, che ottimizza i processi del ciclo di vita di una costruzione, dalla progettazione alla dismissione. L’obiettivo di DAB è fornire un modello informativo completo ed esaustivo dei propri prodotti, in modo che possano essere messi a disposizione di chi realizza o lavora a un progetto. L’obiettivo è facilitare il lavoro dei professionisti, consentendo un trattamento efficiente e più efficace delle informazioni. I dati rilevanti possono infatti essere raccolti, combinati e collegati digitalmente in una costruzione virtuale strutturata (famiglia), visualizzabile come un modello geometrico tridimensionale e arricchito con le caratteristiche peculiari delle interfacce. Tutto questo è disponibile qui, ma anche sui portali Bimobject e Skeinforce, permettendo ai progettisti di avvalersi dei modelli dei principali prodotti DAB Pumps e utilizzarli liberamente nei propri progetti. Il Decreto Ministeriale n.560 del 1° dicembre 2017 prevede l’obbligo all’utilizzo dei metodi e degli strumenti elettronici di modellazione dal 1° gennaio 2019: per le opere pubbliche di importo pari o superiore a 100 milioni di euro, e poi via via per importi minori, a decorrere dagli anni successivi, fino a essere obbligatorio per tutte le nuove opere pubbliche a partire dal 2025.

Le famiglie di prodotto

Le ultime famiglie di prodotto rilasciate in formato RFA comprendono tutta la gamma dei gruppi di pressurizzazione a velocità variabile (NKVE, EURO, EUROINOX, JETINOX, JET AD), la linea dei gruppi antincendio (KDN COMPACT e KVT), le pompe sommergibili per acque reflue (FK), e il completamento della gamma Esybox Line (Esybox Max, Esybox mini, Esybox Diver). Attualmente dal sito DAB è possibile scaricare queste famiglie di prodotti in formato RFA (per Autodesk Revit):

Pompe con inverter (VSD – Variable Speed Drive)

EVOPLUS (small, standard, e variante SAN)

ALME-ALPE

CME / CM-GE – CPE / CP-GE

DCME / DCM-GE – DCPE / DCP-GE

KLME / KLPE / DKLME / DKLPE

Pompe senza VSD

CM / CM-G – CP / CP-G

DCM / DCM-G – DCP / DCP-G

KLM / KLP / DKLM / DKLP

VS 65/150 M

FK

Gruppi di pressurizzazione con VSD

1/2/3/4 NKVE 10-15-20-32-45 MCE/P

1-2-3 KVC AD

2 EURO AD

2 JETINOX AD

Gruppi senza VSD

2 JET

2 EUROINOX

Gruppi antincendio

1 KDN COMPACT

1 KVT

Esybox Line

Esybox Mini

Esybox

Esybox Max

Esybox Diver

L’oggetto BIM rappresenta una nuova logica di lavoro che supporta gli interlocutori facilitando lo sviluppo dell’opera e velocizzando i processi di elaborazione, condivisione, valutazione e infine realizzazione di un progetto. Questo perché i file sono esportabili in formato standardizzato secondo ISO 16739-1:2018 (.ifc), e quindi accessibili da tutte le differenti figure partecipanti al lavoro, che possono così leggere, commentare e correggere le informazioni in modo interoperabile. L’approccio flessibile e focalizzato al cliente, la capacità di cambiare e di saper cogliere le opportunità di crescita messe a disposizione dalle tecnologie digitali, sono solo alcune delle peculiarità che hanno portato DAB Pumps a procedere verso la direzione del BIM. Una corsa che non si ferma per l’azienda, pronta ad aumentare i modelli BIM di prodotto disponibili, e direttamente scaricabili dal proprio sito.