15 stampanti 3D a tempo pieno per maschere protettive

Maschere protettive

Ispirata dalle tante iniziative lanciate per supportare chi sta combattendo in prima linea contro il COVID-19, Caracol ha deciso di dedicare a tempo pieno 15 stampanti 3D industriali del centro di produzione di Lomazzo, per la stampa di maschere protettive da destinare a tutte le persone che in questi giorni sono impegnate in prima linea. Le maschere protettive sono stampate con un materiale polimerico e, grazie alla collaborazione con un’azienda certificata del settore, sono dotate di un filtro elettrostatico antibatterico e antivirale intercambiabile.  Le caratteristiche della mascherina fanno sì che possa essere disinfettata e riutilizzata ogni giorno, andando a sostituire quotidianamente solamente il filtro. Questo permette di garantire un prodotto sicuro e sostenibile. Dopo aver concluso le fasi di studio, design e ingegnerizzazione, il prodotto è stato prototipato, permettendo all’azienda quindi di procedere con l’iter certificativo, in linea con le direttive dell’Art. 15 del Decreto-legge del 17 Marzo 2020, n.18, che permetterà di rispondere alle esigenze delle istituzioni.

Mascherine protettive

Non appena verrà ricevuta l’approvazione verrà avviata la produzione in serie, che inizierà con la produzione di circa 2500 dispositivi di protezione individuale a settimana e 75mila filtri monouso. L’obiettivo è di riuscire anche a estendere la produzione in tempi brevi fino a 10mila dispositivi a settimana e 300mila filtri. A brevissimo partirà una campagna di crowdfunding con l’obbiettivo di raccogliere supporto per la produzione di questi dispositivi di protezione individuale da donare in forma gratuita alle istituzioni. Caracol sta dialogando con vari partner e andrà a definire nei prossimi giorni chi beneficerà della donazione. Per combattere questa battaglia serve il contributo di tutti e fare network. Caracol è quindi aperta a ricevere proposte di collaborazione e supporto sul progetto da parte di chiunque voglia dare una mano mettendo a disposizione capacità produttiva, fornitura di materiali accessori (elastici, packaging…), e sostenendo il progetto. Per contattare l’azienda in merito scrivete alla mail info@caracol-am.com.