SKF collabora con Siemens per migliorare l’affidabilità nel trasporto ferroviario

SKF e Siemens hanno siglato un contratto di cooperazione per ottimizzare l’efficienza nella gestione delle risorse da parte degli operatori ferroviari. L’accordo prevede l’implementazione della soluzione di manutenzione predittiva SKF Insight Rail, congiuntamente alla Railigent Application Suite di Siemens, la quale è connessa al sistema operativo per l’Internet delle cose (IoT, Internet of Things) MindSphere. La nuova alleanza tra SKF e Siemens, che sfrutta le risorse del progetto di digitalizzazione di SKF, permetterà agli operatori del trasporto pubblico ferroviario e delle relative infrastrutture di monitorare online numerosi importanti componenti, come i cuscinetti per le ruote e le ruote stesse, attraverso la Railigent Application Suite di Siemens. L’obiettivo di questo progetto è aiutare i clienti a prevenire i problemi sui singoli componenti, consentendo loro di pianificare gli interventi di manutenzione solo quando necessario e utilizzando un unico sistema per il monitoraggio.

CONDIVIDI